Notte insonne, Sanvalentinocondria?

Non so se è colpa della luna, di un pò di stress lavorativo, della solita maledetta sindrome premestruale o dell’insieme di cose, ma questa notte c’è qualcosa che mi agita e non mi fa dormire.

A dire il vero questa sera non stavo molto bene così non sono uscita come avrei voluto fare con una mia amica, ma sono crollata e sono andata a letto prestissimo, alle 22 credo già dormivo
Poi però mi sono svegliata a mezzanotte e da li…ho iniziato a rigirarmi nel letto. Alle 3.00 ho deciso di alzarmi ed eccomi qua a scrivere per rilassarmi
Pensieri vari, un pò di lavoro, ma anche un senso di inquietudine più profonda..forse legato al mio letto vuoto..
Ho capito!
Tra una settimana è San Valentino…! Non sarà che soffro di Sanvalentinocondria?

Già perchè se è vero che è la festa degli innamorati,è anche vero che gli innamorati non  la festeggiano, perchè la trovano inutile e banale..mentre i cuori infranti o solitari la temono quando la sentono arrivare
Quanto agli innamorati, non ho ancora capito perchè la maggiorparte non se la gode e basta, è un’occasione come un’altra per ricordarsi che si è fortunati…Invece no, gli uomini usano la scusa che se vogliono comprare dei fiori alla loro donna non hanno bisogno di aspettare San Valentino per ricordarsi di farlo (ma la maggiorparte poi non se lo ricorda nemmeno nel resto dei 364 giorni 🙂
Le donne sostengono che è una festa commerciale inventata dai negozianti per vendere più rose, ma è solo per giustificare il fatto che i loro uomini hanno scelto di non festeggiare anche per loro…
Mariti, fidanzati, amanti..ascoltatemi bene, se avete una donna al vostro fianco, fatemi un favore, questo San Valentino compratele dei fiori o portatela fuori a cena…vi assicuro che si scioglierà…
Comunque stavo scherzando, non è per San Valentino che non riesco a dormire, ma forse la mia anima a metà un pò ne risente…
Quanto a me, quest’anno mi va bene perchè ho una scusa di lavoro..sarò a Barcellona per due giorni. In particolare, manco farlo apposta, proprio il 14 sera sarò li da sola. La cosa positiva è che quando sei all’estero ti senti legittimata ad andare al ristorante da sola. Anche se è il giorno di San Valentino. Poi in una città come Barcellona non si scandalizzano mica se ti vedono seduta ad un tavolo a due, con una sedia vuota.

De vertade pienso que…me gusta mucho esa ciudad, pero me encateria mas dormir en mi casa con mi hombre…quiero demasiado????

Que mala noche….

Amelie

Notte insonne, Sanvalentinocondria?ultima modifica: 2011-02-05T03:40:00+01:00da amelie2010
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Notte insonne, Sanvalentinocondria?

  1. ciao. direi di si! a me capita con tutte le feste, perchè in fondo le vorresti trascorrere solo con chi ti ama, e non sono solo i parenti, perchè quelli in teoria ti vogliono bene a prescindere mentre l’amore di uno sconosciuto è diverso, ti ama di sua spontanea volontà:).. ho un bel rapporto con la “mia” segretaria, un giorno che ero giù ha cercato di ri sollevarmi ed ho apprezzato, ma le ho detto proprio questo, che avevo bisogno della mia seconda metà, quando ridevo-sorridevo molto di più mi dicevano il riso abbonda sulla bocca degli stolti….ed ora che lo faccio di meno si mi sembra di essere scemo…or ora mi viene in mente chi un giorno vedendomi sorridere per nulla mi chiese: che c’è da ridere se sei da solo?…………………………………p.s. per me mangiare al ristorante da solo è così normale, che c’è di strano? sono le nostre concezioni che lo fanno sembrare strano. p.s.2 che fortuna Barcellona!!!se vuoi virtualmente il 14 sera sarò a cena con te…..se trovo un locale che in quel giorno non storce il naso per il tavolo occupato da una persona

  2. Grazie Joshua, accetto volentieri…bella l’idea della cena virtuale di San Valentino. Già mi sento meno sola. Allora direi che potremmo anche dare un nome a questo ristorante virtuale.
    Che ne pensi di Tapas & Almas Gemelas?

    Tutti i cuori solitari dovrebbero pensare a tutte le altre sedie vuote che ci saranno quella sera in tutti gli altri Tapas & Almas Gemelas Restaurants…pare siano appena stati creati, ma ne sia già pieno il mondo

    E tu Joshua, non fare tardi, quello è il mio ruolo!

  3. 😉

    okkeiiiiiiiiiii….yesss…..
    e vada per Tapas & Almas Gemelas…il mio potrebbe essere una pizzeria vicino casa..o…vedrò…..ma non è detto che sia anche casa mia, in fondo a volte è come un ristorante….per me:)..quando ho voglia di fare….per che ora? in Spagna si cena tardi…..uffa…per le 20.00? + 15 minuti di ritardo tuoi…canonici…….hi hi hi…..ah ah 🙂 eh he he

    a letto presto si….ah ha ah ah ha eh eh ih ih :)……..certo….
    p.s. occhio mi raccomando
    p.s-2 registra il marchio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!del ristorante

  4. Cara Amelie, continuo a chidermi se sei tu o sono io! Mai conosciuta l’insonnia prima di rimanere sola e ora notti tormentate… Sveglia la mattina alle 6:30 e inizia la lotta quotidiana fino il rientro a casa alle 19, traffico permettendo. Metto la testa nel frigo e mangiucchio qualcosa; mi rilasso e alle 21 di solito sono cotta sul divano. Ma poi improvvisamente quando decido di trascinarmi a letto… pufff, il sonno svanisce come per incanto. Sai ho cercato spiegazione a questo fenomeno paranormale dandomi tante giustificazioni: la sindrome premestruale, la paura di dormire sola in una villetta isolata di 4 piani, la digestione (di che?? visto che mangio ben poco), le fasi lunari, le preoccupazioni che mi porto a casa dal lavoro e bla bla bla bla… La verità è una sola e non mi vergogno a dirla: il letto è vuoto, drammaticamente vuoto e io adoro dormire con l’uomo che amo, io adoro condividere il sonno con il mio uomo… se sono innamorata, io NON VOGLIO DORMIRE SOLA così come detesto mangiare da sola. Che tristezza! Su S.Valentino… stendo un velo pietoso e condivido in pieno i tuoi pensieri, distogliendo gli occhi dalle vetrine dei negozi ormai addobbate solo per l’imminente giornata degli innamorati!
    Comunque sia a te non andrà tanto male: Barcellona è città magica e stupenda. Sono certa che trascorrerai una splendida cenetta “strettamente intima”!!!
    Ciao! :)) Mari

Lascia un commento