Periodi di magra e di grassa

Avete mai notato che per qualche strana legge matematica, spesso in amore si attraversano periodi di siccità o periodi di alluvioni?

Intendo dire..ci sono dei periodi in cui sembra che non ti si fili nessuno, non succede niente di esaltante nella tua vita..e poi all’improvviso arrivano tutti insieme..cominci ad uscire con uno e si dichiara un altro..e sembra che tutti erano li ad aspettare te (ex che ritornano e stalkers compresi..tutti insieme si fanno vivi!)

Ecco, giusto per intenderci, al momento io sono in un periodo di estrema siccità..si è vero, lo avevo annunciato qualche tempo fa che avrei iniziato una disintossicazione fisica ed emotiva..quindi va bene la siccità (basta che non duri troppo però)..

Dopo questa rigenerazione spirituale e pulizia emotiva sarò pronta ad iniziare seriamente qualcosa di nuovo..si si sarà così

E comunque mi è sempre successo così…attraverso periodi bianchi e periodi in cui invece  inizio e finisco una relazione via l’altra…non so se è una questione di immagine che diamo di noi..risultiamo più sicuri  e belli perhè ci sentiamo più attraenti e più gratificati..

Qualunque cosa sia funziona così: per avere un appuntamento ci vuole un altro appuntamento..

L’altro giorno parlavo con un amica che non sentivo da un pò e ci stavamo aggiornando sulle nostre vite..ad un certo punto la interrompo mentre mi racconta della sua indecisione tra l’amante e il marito e le dico: ” Ma cavolo, ti rendi conto che tu hai un marito, un figlio, un cane e pure un amante?”  ” Non è che mi cederesti qualcosa (magari non il cane…)?”… Lei si è messa ridere..ma qui c’è poco da ridere…è la verità…

Tutte le donne che hanno un marito  e un amante dovrebbero cederne uno…e così anche gli uomini..Non vale, uffa!

Dai prendete una decisione e lasciate che uno dei due torni sul mercato dei single..Ammenochè non siete felici così, in questo caso contenti voi, contenti tutti…ma se non siate felici allora fateci un pensierino serio..potreste essere in grado di far piovere su terreni aridi laddove la siccità comincia a pesare…

Evviva la sincerità

Amelie

Periodi di magra e di grassaultima modifica: 2010-12-02T20:27:00+01:00da amelie2010
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “Periodi di magra e di grassa

  1. Mi permetto di fare una considerazione semiseria sulle “corna”.
    se volete trovare l’uomo della vostra vita e contate sul fatto che la vostra amica dotata di marito ed amante ne rilasci uno sul mercato , vi conviene sperare che vi lasci il marito perchè l’amante mediamente (diciamo con una probabilità del 83.45%) apparterrà ad una delle seguenti categorie
    1. Sposato e indeciso (se vole ancora la moglie o meno)
    2. Sposato e deciso (non lascerà mai la mogle)
    3. single e assolutamente allergico ad ogni forma di rapporto impegnativo ( probaiblmente è per questo motivo che sta con la donna di un altro)

    Ovviamente il discorso vale anche girando i generi: sostiutie moglie con marito, amica con amico, sopsato con sposata ecc.

    notte
    Fabri

  2. Buongiorno Amelie,
    hai proprio ragione, periodi di siccità e alluvione si alternano con un disegno quasi diabolico…Quando sei un “nonsingle” si susseguono frequentemente nuvoloni neri che, per rispetto alla propria relazione, perchè non interessano,perchè non si cerca altro, vengono spazzati via con decisione più o meno forte …a seconda della nuvoletta :-)…Quando sei single invece ti preoccupi meno, anzi, più piove e meglio è,ma quando arriva un periodo di siccità l’umore è variabile, la sicurezza vacilla un pò, e ci si sente meno attraenti…
    Periodi di siccità e alluvione colpiscono sia single che “nonsingle” anche se con notevoli differenze…
    La cosa positiva è che ad un periodo di siccità segue sempre un periodo di abbondanti pioggie…quindi, aspettiamo con serenità…
    Amelie, prova con la danza della pioggia, potresti scoprire qualche potere nascosto in te…Amelie la “strega”…mah…non suono male ….:-)
    Buona giornata

    Sergio

  3. Per Fabri:
    Ma sai, non mi hai convinta molto… generalmente penso sia più facile chiudere con l’amante che con il marito..per tutte le conseguenze pratiche e complicanze che può comportare dover far fronte ad una separazione ufficiale (che oggi veramente è roba da ricchi..tutti gli altri comuni mortali spesso devono accontentarsi di accordi taciti di pacifica convivenza in casa se non vogliono fare la fame)..ma aldilà di questo, se si ha il privilegio di poter scegliere…io consiglierei di scegliere l’amore che si tratti del marito o dell”amante…almeno qualcuno ci guadagna in felicità..purtroppo spesso in amore laddove qualcuno è felice qualcun altro deve piangere…

    Amelie

  4. Per Sergio:
    Vero verissimo..hai ragione, questa legge colpisce tutti Single e NonSingle..siamo noi che accusiamo il colpo in maniera diversa a seconda di come stiamo vivendo quel periodo…

    Quanto al tuo consiglio..Ehm Sai..qui a Milano sta piovendo molto…forse la mia danza della pioggia è stata presa troppo letteralmente..comunque un pò streghetta lo sono davvero, chi mi conosce ne sa qualcosa..quindi appena mi ristabilisco del tutto (e non manca molto, promesso) metterò in pista qualche mago-magheggio..qualcosa mi farò venire in mente
    Rimani sintonizzato 🙂
    Amelie

  5. Amelie, forse mi son spiegato male .. la mia era una riflessione più che altro sul ruolo dell’amante …
    sostenevo che probabilmente chi è in quel ruolo è una persona che per qualche motivo non può o non vuole affrontare un rapporto
    stabile, serio e duraturo (altrimenti non si infilerebbe in una relazione con una persona seriamente impegnata)!
    Qunidi, per quelli che sono in cerca della famosa anima gemella, è più auspicabile che gli adulteri rilascino i loro partner ufficiali che, almeno sulla carta,
    dovrebbero essere più stabili ed affidabili … e questo indipendentemente dal fatto che “sia più facile chiudere con l’amante che con il marito”!
    Per il resto … son terreni minati quelli dei tradimenti e delle coppie che scoppiano.. pieni di casi specifici, situazioni contingenti e spesso con una buona
    dose di squallore!

    notte a tutti
    fabri

  6. Si certo Fabri, in questo senso a rigor di logica il tuo discorso non fa una grinza, ma poi in amore la logica spesso fa una brutta fine, del resto come dici anche tu..argomento troppo delicato, pieno di casi specifici ed ognuno con la sua peculiarità..difficile tracciare regole e linee di comportamento
    Ci ho messo solo un piedino, ma lo tiro fuori subito…non entriamo in questo mare burrascoso adesso, non siamo ancora pronti 🙂

    Amelie

  7. concordo pienamente con te amelie…o tutti o nessuno!!!!
    io ho conosciuto il mio amore…quando ne avevo in ballo un paio!!aahah…che storia…se solo ci penso..
    ho scelto…e mi è andata bene…ogni tanto penso e se avessi scelto l’altro?
    e poi mi dico…non sono io che ho scelto…ma è l’amore che ha scelto me…
    io sono convinta..che l’amore esista davvero…e che basta mettersi nelle condizioni giuste per riceverlo…quali sono le condizioni giuste?
    di sicuro non è la voglia spasmodica di trovare l’amore…che alla fine è come il natale…quando arriva arriva!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    e soprattutto quando l’amore arriva…il difficile è tenerlo legato a se..non è per niente facile..e sono convinta purtroppo che oggi come oggi…molta gente…lotti poco per tenere saldo il proprio amore…forse perchè non è il Vero amore???

    sulle tue doti da streghetta..ne so qualcosa…quando riprenderai a leggere le mitiche §Rune???
    un caloroso abbraccio..

  8. Per Verisea
    Va che glielo dico a tuo marito che pensi ancora all’altro…:-) scherzo ovviamente
    Natale arriva tutti gli anni però…

    Le Rune ho già ripreso, finalmente hanno smesso di essere arrabbiate con me e mi hanno dato risposte positive..
    Pare sia un momento favorevole e di vittoria
    urcaaaa..
    A presto Amicaaa!
    Amelie

Lascia un commento